Taglio rami ferrovia

 

Taglio rami e alberi in proprietà privata, interferenti con la sede ferroviaria nel territorio comunale

Con ordinanza n. 67 del 13/07/2012 (RTF) si ordina

ai proprietari dei terreni confinanti con la sede ferroviaria
nel tratto ricadente nel territorio del Comune di Paese,

 di provvedere al taglio di rami ed alberi che possano, in caso di caduta, creare pericolo per la pubblica incolumità
 ed interruzione del pubblico esercizio ferroviario

 e di mantenere costantemente, nel tempo, le distanze di sicurezza, dalla sede ferroviaria,
delle alberature e di quanto altro indicato agli artt. 52 e 55 del D.P.R. n. 753/80