Regione Veneto

Servizi Scolastici

Accoglienza pre-post scuola


Per avere maggiori informazioni sulla gestione del servizio accoglienza pre-post scuola, bisogna prendere visione del link sottostante.


IMPORTANTE:
 
Attraverso la sezione “Modulistica e avvio pratica”, sarà possibile creare la richiesta dell'istanza tramite il bottone “invia istanza”.
Se l’utente non ha già eseguito l’accesso nella propria area riservata, saranno richiesti nome utente e password.
Una volta effettuato il login, sarà possibile inserire i dati e i documenti necessari per l’avviamento della pratica.
 

 
I requisiti per questa attività non sono presenti
Gli adempimenti per questa attività non sono presenti
E' il servizio che assicura la vigilanza prima e dopo l'orario scolastico.
Durata: 60gg
Responsabile : Lilli Tremonti

Iter della pratica

Modulistica

Nessun modulo presente


 
Informativa privacy si sensi dell’art. 13 del GDPR 679/2016.

 
A norma dell'articolo 13 del Regolamento 679/2016 in materia di protezione dei dati personali, è nostra cura fornirLe alcune informazioni relative al trattamento dei Suoi dati personali e dei dati personali di soggetti componenti il Suo nucleo familiare, nel contesto dei Procedimenti e dei Servizi svolti dal Titolare del Trattamento, come qui descritti.

Titolare del trattamento: Comune di Paese;

Data Protection Officer - Responsabile della protezione dei dati: D.P.O.: Studio Legale - avv. Michele Barzan - Via Cattaneo, n. 9 - 31100 Treviso Tel. 0422230483 email: mbstudiolegale@libero.it pec: michelebarzan@pec.ordineavvocatitreviso.it.

Finalità per le quali l’ENTE tratterà i Suoi dati personali: attività per l’organizzazione del servizio di pre-post scuola.

Base giuridica del trattamento: art. 6 lett.c) del GDPR n. 679/2016. Il conferimento dei dati personali, particolari e sensibili richiesti o raccolti dell’Ente è obbligatorio secondo le condizioni di legge. Tali dati personali potranno essere esclusivamente conosciuti da dipendenti e/o collaboratori dell’Ente, specificatamente autorizzati a trattarli come incaricati al trattamento ed anche, ove necessario, da altri titolari e contitolari come di seguito descritto. Gli incaricati sono tenuti al segreto ed alla riservatezza dei dati trattati.

Comunicazione dei dati a soggetti terzi: i Suoi dati personali potranno essere inoltre comunicati ad altri soggetti o categorie generali di soggetti diversi dal Titolare, quali:
1) Società informatiche, fornitori di reti, servizi di comunicazione elettronica e servizi informatici e telematici di archiviazione e gestione informatica dei dati per la seguente finalità: gestione, manutenzione, aggiornamento dei Sistemi e software usati dal Titolare; servizi di archiviazione e conservazione digitale dei documenti elettronici ai sensi del Codice dell’amministrazione digitale (D.Lgs 82/2005 e s.m.i.). Servizi di Hosting, housing, Cloud ed altri servizi informatici remoti indispensabili per l’erogazione delle attività del Titolare;
2) Consulenti, professionisti, Studi legali, arbitri, assicurazioni, periti, broker per le seguenti finalità: gestione aspetti legali e amministrativi del rapporto amministrativo e contrattuale; attività giudiziale, stragiudiziale, assicurativa in caso di sinistri;
3) Soggetti istituzionali, pubbliche amministrazioni, enti, società pubbliche, anche per conferenze di Servizi e/o altri uffici del Comune per le seguenti finalità: comunicazione obbligatorie previste da norme di legge e regolamento;
4) Altri enti locali ed altre pubbliche amministrazioni per le seguenti finalità: gestione del procedimento o di parte di esso, se gestito in associazione, in convenzione o con altre forme di condivisione in forza di legge o regolamento;

Raccolta dei dati presso terzi: i dati personali che La riguardano possono essere raccolti presso terzi, quali banche dati pubbliche o altre fonti, come di seguito specificato: dati e documenti per la verifica delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto notorio ai sensi del DPR 445/00.

Periodo di conservazione dei dati personali: Dati, atti anche istruttori endoprocedimentali, documenti, analogici o informatici, contenuti nei fascicoli del procedimento saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

Diritti dell’interessato: La informiamo altresì dell'esistenza di alcuni Suoi diritti sui dati personali e sulle relative modalità per esercitare gli stessi nei confronti del Titolare. In particolare Lei avrà il Diritto di accesso ai dati (art. 15); Diritto di rettifica (art. 16); Diritto all’oblio (art. 17); Diritto alla limitazione del trattamento (art. 18); Diritto alla portabilità (art. 20); Diritto di rivolgersi all’autorità Garante per la protezione dei dati personali. Per l’esercizio dei diritti potrà avvalersi dell’apposita modulistica scaricabile sul sito web o disponibile in formato cartaceo presso gli Uffici. L’esercizio dei diritti succitati è subordinato ai limiti, alle regole e procedure previste dal Regolamento Europeo 679/2016 che l’interessato deve conoscere e porre in essere. Concordemente a quanto previsto dall’articolo 12, comma 3, inoltre, il Titolare fornirà all’interessato le informazioni relative all'azione intrapresa senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine potrà essere prorogato di 60 giorni, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste. Il Titolare del trattamento informa l'interessato di tale proroga, e dei motivi del ritardo, entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta.

Per ogni ulteriore informazione può consultare l’informativa privacy del Comune di Paese pubblicata al seguente link:
https://www.comune.paese.tv.it/c026055/images/policy%20privacy.pdf
torna all'inizio del contenuto